Rossi (Ugl), bene riavvio confronto tra sindacati e Campidoglio

Il segretario della Ugl Roma Ermenegildo Rossi ritiene positivo l’incontro in Campidoglio con il sindaco Virginia Raggi, cui hanno preso parte anche gli assessori al Personale e alle Politiche sociali, Antonio De Santis e Veronica Mammi. “Dopo lo sciopero per Roma dello scorso 25 ottobre e le tensioni che ne sono seguite – scrive Rossi in una nota – nonostante azioni discutibili ed incomprensioni, non ci siamo mai arresi all’idea di un rilancio necessario e generale che passi per il confronto, perciò abbiamo accolto con favore l’orientamento costruttivo ed i propositi di condivisione della Sindaca, che ha calendarizzato con le organizzazioni sindacali una serie di incontri di merito, ripartendo dalle criticità, prendendo il via dalle Politiche Sociali ed i Trasporti, entro il mese di gennaio. Sicuramente – continua Rossi – la nostra città ha tantissimi problemi, che hanno assunto nel corso del tempo una gravità preoccupante, per questo sentiamo ferma la necessità di un percorso condiviso per il bene ed il rilancio della città, ormai non più rinviabile, all’interno del quale, però, tassello necessario sarà anche un confronto di merito sul bilancio, per aver chiaro il quadro generale in cui possiamo muoverci”.