Piconi UGL Igiene Ambientale: accertare responsabilità ed agire prontamente per la sicurezza e la salute dei lavoratori AMA e dei cittadini

Mauro Piconi  segretario di UGL Igene Ambientiale afferma :“Grave ed inaudito ciò che è accaduto questa mattina all’alba al Tmb di via Salaria. Purtroppo a nulla sono valsi i nostri  allarmi lanciati in passato alle istituzioni competenti e le perplessità, più volte espresse, sulle criticità e il posizionamento dell’impianto.  Cerchiamo ora di capire,- prosegue Piconi – la natura dell’incendio e a chi andranno imputate le responsabilità  dell’accaduto. È ineludibile e improcastinabile  affrontare il problema senza ulteriori meline, evitando balletti e rimpalli tra Comune e Regione su chi debba fare e cosa. Chiediamo, a chi di competenza, di prendere tutte le dovute misure indispensabili a mettere in sicurezza la salute di tutti i lavoratori AMA e dei residenti dell’area circostante all’impianto. Infine, – conclude il segretario– mi sembra doveroso ringraziare le numerose squadre dei vigili del fuoco accorse immediatamente sul luogo e la loro prontezza di esecuzione coadiuvata dal nucleo dei carabinieri di Montesacro.